Conviene avere un impianto fotovoltaico? Qual’è il migliore sul mercato?

Una delle tante domande che ad oggi si pongono gli utenti è la seguente: conviene avere un impianto fotovoltaico? La risposta è si. Installare un impianto fotovoltaico è un ottimo affare, non solo per via delle proprie tasche ma in particolar modo per l’ambiente.

Ai tempi d’oggi avere un impianto fotovoltaico in casa è consigliato, grazie ai risparmi in bolletta si può avere un rientro dell’investimento in qualche anno. Un impianto fotovoltaico permette di autoprodurre energia elettrica cosi da poter utilizzare in tutta tranquillità gli elettrodomestici presenti in casa. Grazie alla presenza di un apposito contatore bidirezionale, quando l’autoproduzione risulta essere in surplus rispetto al reale consumo, l’energia viene donata alla rete e in un secondo momento prelevata durante la notte.

Impianti fotovoltaici e pannelli solari termici: qual’è la differenza?

Meglio un impianto fotovoltaico oppure spendere il denaro in pos Leggi tutto

Come capire la natura del tuo cane e i suoi comportamenti

La natura o la cultura governano il comportamento di un cane? Questa domanda è stata spesso oggetto di studi. Anzi, proprio alcuni ricercatori suggeriscono che il comportamento di un cane si verifica a causa del materiale genetico (istinto) e della sua esperienza (apprendimento). Il modo migliore per differenziare i due è porre la domanda: il cane ha dovuto imparare come comportarsi o nasce tutto dal suo istinto?

Approccio iniziale 

I cuccioli nascono con un forte istinto di allattamento e questo è ciò che aiuta il cucciolo a sopravvivere. Un altro comportamento istintivo quando il cucciolo cresce è l’istinto di giocare. Nessun cucciolo deve imparare a giocare, succede e basta. La natura ha instillato questo istinto cablato nei cuccioli in modo che possano giocare con altri cuccioli e praticare le abilità di caccia necessarie per la sopravvivenza.

Tuttavia, non tutto ciò che fa il cucciolo è dettato dall’istinto. L’ambiente del cucciolo gioca un ruolo ne Leggi tutto

Rassegna Stampa Arte: Salvatore Puglisi Cosentino

Tra i musei di arte classica troviamo il Louvre di Parigi che, con i suoi 10.200.000 visitatori, svetta nella classifica dei musei più visitati al mondo nel 2020. La collezione del Museo del Louvre comprende oltre 380.000 oggetti e opere d’arte. Sono in esposizione permanente 35.000 opere esibite nei 60.600 m² a loro dedicati. Il vanto del museo è la sua raccolta di 11.900 dipinti che rappresenta la seconda più grande collezione di arte pittorica del mondo dopo quella del Museo dell’Ermitage di San Pietroburgo in Russia.

Il costo del biglietto è di 15 €, mentre è gratuito per: tutti i visitatori, il sabato sera dalle 18:00 alle 21:45, accesso gratuito per tutti, a partire da gennaio 2019; i minori di 18; i giovani che hanno tra i 18 ed i 25 anni residenti in un paese dello Spazio economico europeo; giornalisti con tesserino (anche italiani); visitatori disabili e loro accompagnatori.

Altrettanto importante e noto è il Museo Nazionale della Cina di Pechino con 8.610.000 visitatori. Conserva una delle collezion Leggi tutto

Progettazione e cura del verde a prova di intenditori

Verde 2000 progetta e gestisce il verde privato, pubblico, condominiale ed aziendale con un’efficacia ed un’efficienza davvero ineguagliabili. Ha alle spalle uno staff capace, qualificato, che con estrema perizia esegue ogni tipo di intervento necessario su giardini e parchi: progetta, pota, realizza sistemi di irrigazione. OBIETTIVI Verde 2000 attrezza, mantiene e crea aree verdi curate e piacevoli in quasi tutta la Lombardia; qualsiasi zona dovrà essere abitata da piante sane e rigogliose. L’azienda tiene in grande considerazione l’ecologia: tutti gli interventi, infatti, sono ecosostenibili, la potatura delle piante e il taglio dell’erba vengono effettuati con appositi macchinari a batteria e non utilizzando i motori a scoppio tradizionali così inquinanti. Mantenere le aree verdi è un’ operazione complessa: oltre all’ideazione e alla predisposizione di nuovi giardini e nuovi parchi, la difficoltà sta nel mantenere e proteggere le aree verdi già esistenti. Si può contattare l Leggi tutto

Come i resort hanno aderito alla Green Philosophy, nel rispetto dell’ambiente

Gli inglesismi vanno molto di moda, ma la green philosophy altro non è che una filosofia ambientale, legata al rispetto dell’ambiente circostante e della Terra più in generale, una filosofia di sostenibilità applicabile – e applicata – un po’ in tutti i settori di produzione. Ogni attività umana, ogni attività produttiva – sia essa di beni o di servizi – ha un impatto ambientale sulla realtà che lo circonda e sul futuro a venire più o meno importante. Da diversi anni a questa parte tutte le attività produttive stanno cercando di limitare questo impatto o, addirittura, di azzerarlo adottando comportamenti, stili produttivi, processi virtuosi atti a difendere la sostenibilità ambientale – la cosiddetta green economy o economia verde. Anche il settore alberghiero e le strutture ricettive all’avanguardia – in special modo – portano avanti la green philosophy come missione parallela a quel Leggi tutto

Detersivi fatti in casa: ecco le ricette ecologiche per vetri splendenti

Chi ha a cuore l’ambiente, sa quanto siano inquinanti i vari detersivi e saponi che purtroppo quotidianamente vengono utilizzati in tutto il pianeta. L’igiene e la pulizia sono cose assolutamente importanti, ma devi sapere che per ottenere dei buoni risultati non bisogna necessariamente utilizzare prodotti chimici nocivi. Bastano pochi ingredienti che rispettano l’ambiente! Andiamo quindi a vedere quali ingredienti sono e come possiamo utilizzarli per fare degli efficaci detersivi fatti in casa. In special modo, ti forniremo le ricette ecologiche per ottenere vetri veramente splendenti! Ciò che dobbiamo procurarci è: aceto bianco, bicarbonato di sodio, percarbonato di sodio, acido citrico, sapone di Marsiglia, limone. Una cosa da tenere bene a mente, prima di produrre i nostri detersivi fatti in casa o invischiarvi nelle ricerche su Google con siti SEO eccetera, è che queste preparazioni solitamente devono essere lasciate in posa più dei prodotti chimici, affinché possano agire al meglio. La seconda regola Leggi tutto

Bagni di lusso: la scelta di osare

Il design di lusso, lo stile ricercato non è soltanto una questione di gusti, ma è soprattutto una questione di portafoglio. Tuttavia è possibile creare un effetto più che raffinato ed elegante, spendendo non troppo denaro.

Al giorno d’oggi lo stile maggiormente apprezzato e più ricercato è quello minimal: pochi oggetti d’arredo correlati ad uno stile semplice ma assolutamente ricercato, con una cura estrema alla scelta dei dettagli è proprio questo che contraddistingue questo stile di arredo dagli altri: le linee sono sobrie e allo stesso tempo lineari.

Solitamente quando si opta per questa tipologia di arredamento, i mobili sono integrati con il lavandino, non sono presenti maniglie e lo specchio è piuttosto semplice senza presentare cornici. Le tipologie di specchi che si possono prediligere possono essere tante e variegate: rettangolari, quadrati oppure via libera alla specchiera, la cosa fondamentale è che sia il più semplice possibile, perché è questa la peculiarità del minimal, non bisogna dimenticarsene.

Per quanto riguarda inve Leggi tutto

Terriccio per coltivazione : come sceglierlo

Quando si decide di intraprendere qualsiasi tipo di coltivazione, bisogna fare molta attenzione alla tipologia di terreno ove cui vengono posizionati i semi. Decidere di acquistare il primo terriccio economico che troviamo dal vivaio potrebbe essere una scelta che, a distanza di tempo, potrebbe risultare fatale per la crescita e lo sviluppo sano delle nostre piantine.

Come preparare il terreno giusto?

Il terreno giusto per la coltivazione indoor si compone di una parte formata da terriccio che viene posizionato all’interno dei vasi senza alcun tipo di additivo, meglio se in una condizione in cui possano rimanere ben areati e permeabili.

Il mix perfetto in questo caso è composto da ingredienti come muschio, vermicompost, torba, perlite, germogli di soia e guano di pipistrello; se trovate in commercio un terriccio in grado di contenere la maggior parte di questi elementi, vuol dire che è quello giusto per voi. Piuttosto di scegliere un terreno misto generico per piante che vengono coltivate in casa, è meglio sceglierne uno neutro e aggiungere i nutri Leggi tutto

Il riciclo delle scatole di cartone: un modo ecologico di aiutare il pianeta

Un’attenzione al pianeta e all’ecosistema è cosa gradita negli ultimi tempi. C’è sempre maggiore attenzione nei confronti dell’ambiente, attraverso la raccolta differenziata e l’utilizzo di materiale riciclato.

L’economia circolare ha sostituito il sistema lineare di una volta, limitando gli sprechi e riutilizzando materiali ancora in buono stato.

Questo è sicuramente il caso degli imballaggi in cartone, che possono essere creativamente riutilizzati e riciclati, aiutando così il pianeta a mantenersi in salute il più a lungo possibile.

Grazie al riciclo creativo, le scatole di cartone, possono essere trasformate in una miriade di oggetti d’uso quotidiano, come lampade, giochi per bambini, e organizer per cassetti. Bastano davvero pochi gesti per donare nuova vita alle vecchie scatole di cartone; grazie all’aiuto di comuni strumenti è possibile servirsi delle scatole di cartone oramai Leggi tutto

Attrezzi agricoli: come risparmiare e diventare concorrenziali

Coloro che hanno una qualsiasi tipologia di azienda agricola in Piemonte sanno quanto sia difficile riuscire a coltivare questo genere di territorio. Le zone montuose si lavorano con estrema fatica anche se riescono a garantire eccellenti coltivazioni di segale, avena e patate. Le zone pianeggianti sono sicuramente più semplici da coltivare e consentono di ottenere riso, frumento e granoturco in modo particolare, ma anche fagioli, sedani, pesce, fragole, mele, senza dimenticare ovviamente le nocciole e i vigneti con i quali si preparano eccellenti qualità di vino. Il problema però è che queste zone hanno bisogno di sistemi di irrigazione e di regolazione delle acque davvero di altissima qualità per garantire risultati ottimali, nonché di macchine agricole di altrettanto elevato livello, tutti prodotti questi che come di sicuro sapete comportano spese davvero molto ingenti. Si tratta di spese necessarie per pot Leggi tutto