Seminario sui wildflowers

Fiordalisi, papaveri, iperici, garofanini e tante altre specie erbacee spontanee autoctone dalle fioriture spettacolari: sono i cosiddetti wildflowers (letteralmente “fiori selvatici”), già utilizzati in molti paesi per la valorizzazione estetico-paesaggistica e la riqualificazione ambientale di aree urbane, peri-urbane e marginali, ed oggetto da due anni di una coltivazione sperimentale ai margini del Padule di Fucecchio.
L’utilizzo dei wildflowers, se da un lato riesce a riportare un po’ di natura in città con realizzazioni di bellezza inaspettata e dal ridotto costo di allestimento e manutenzione, dall’altro può offrire nuove produzioni alle aziende agricole che intendano coltivare con metodi compatibili con l’ambiente, senza l’impiego di fertilizzanti e fitofarmaci, come è avvenuto nel campo sperimentale allestito presso Azienda Agricola di Castelmartini.
Per fare il punto sul progetto l’Amministrazione Provinciale di Pistoia, in collaborazione con Regione Toscana, CNR – Istituto per lo Studio degli Ecosistemi e Centro di Ricerca del Padule di Fucecchio, organizza per giovedì 29 settembre il seminario “I fiori spontanei per un verde sostenibile – Il valore ambientale e paesaggistico, la produzione e l’impiego dei wildflowers: una proposta al territorio”.


Il seminario, che si terrà dalle ore 16 presso la saletta provinciale di via Mabellini, prevede alcuni interventi di qualificati tecnici del settore ed è aperto a tutti gli interessati anche se rivolto in modo particolare alle aziende e agli operatori del verde che intendano cominciare a sperimentare queste coltivazioni con la supervisione del personale del CNR di Pisa.
Ore 16.00 Saluti di Rino Fragai – Assessore all’Ambiente e alle Aree protette della Provincia di Pistoia
Ore 16.10 Dalla molteplice attitudine alla multifunzionalità dei fiori spontanei nelle iniziative promosse in Toscana (Dr. Claudio Carrai – Regione Toscana – Direzione Generale Competitività del sistema regionale e sviluppo delle competenze)
Ore 16.30 Il progetto territoriale “La tutela della biodiversità come opportunità per le aziende agricole nel Padule di Fucecchio” (Dr. Alessio Bartolini – Centro di Ricerca Documentazione e Promozione del Padule di Fucecchio)
Ore 16.50 Impieghi e prospettive agro-ecologiche per i fiori spontanei (Dr. Francesca Bretzel – CNR Istituto per lo Studio degli Ecosistemi di Pisa)
Ore 17.10 Aspetti agronomici della coltivazione dei fiori spontanei (Dr. Agr. Salvatore Di Napoli)
Ore 17.30 I fiori spontanei nella progettazione del paesaggio (Arch. Nicoletta Boccardi, Arch. Giuseppe Bagnoli – Paesaggisti per caso)
Ore 17.50 Discussione
In occasione del seminario verrà esposta la mostra “Wildflowers: operazione fiori selvatici” realizzata per Vestire il Paesaggio 2010.
Per informazioni è possibile contattare la Provincia di Pistoia – Servizio Agricoltura, Patrimonio naturale e ittiofaunistico, Gestione aree protette (tel. 0573/374453, email f.fagnani@provincia.pistoia.it ) o il Centro R.D.P. Padule di Fucecchio (tel. 0573/84540, email fucecchio@zoneumidetoscane.it ), o visitare le pagine web www.zoneumidetoscane.it/eventi/padeventi.html .

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*